Come fare i ravioli di pesce

Ecco un delizioso primo piatto: i ravioli di pesce che uniscono la delicatezza della sfoglia all'uovo alla morbidezza di un ripieno a base di nasello, inoltre una gustosa salsa alle vongole dona all'insieme un gusto unico.
- Dosi per 6 persone
- Difficoltà: media

Ingredienti:

750 g di nasello in tranci
600 g di vongole
300 g di pomodori maturi
Un cucchiaio e mezzo di fecola di patate
3 spicchi d'aglio
2 ciuffi di prezzemolo fresco
2 cucchiai di vino bianco
Mezzo limone
8 cucchiai di olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
Per la sfoglia:
450 g di farina
4 uova
Un cucchiaio e mezzo di olio
Un cucchiaio di acqua tiepida
Un pizzico di sale

Preparazione:

Lavate ripetutamente le vongole, immergetele in un contenitore con acqua tiepida e un pizzico di sale e lasciatele a bagno per un'ora e mezza, dopodiché scolatele, lavatele per bene e trasferitele in una padella con due cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio, mescolate, coprite con un coperchio e mettete sul fornello per 5 minuti. Prelevate le vongole ormai aperte, sgusciatele e tenetele da parte.
Preparate la sfoglia: setacciate la farina e mettetela a fontana sulla spianatoia, disponete al centro le uova, il pizzico di sale, l'acqua tiepida e l'olio d'oliva, mescolate con una forchetta e incorporate poco per volta la farina, fino ad avere un composto piuttosto denso, infine compattate il tutto mescolando energicamente con le mani. Avvolgete il panetto ottenuto in un foglio di pellicola da cucina e lasciatelo riposare per un'oretta.
Fate imbiondire uno spicchio d'aglio in una padella con due cucchiai di olio, unite il nasello privato della pelle e di eventuali spine, il vino, il succo di limone, un pizzico di sale e pepe, un ciuffo di prezzemolo tritato e fate cuocere per 5 minuti.
Disponete il pesce sul tagliere e tritatelo finemente.
Eliminate l'aglio dal liquido di cottura, incorporate la fecola di patate, aggiungete la polpa di nasello e mescolate.
Stendete l'impasto con il mattarello fino ad avere due sfoglie sottili.
Con un cucchiaio distribuite mucchietti di ripieno al nasello sulla prima sfoglia, ricoprite con la seconda sfoglia, ritagliate dei ravioli con il tagliapasta e disponeteli su un piano ben infarinato.
Fate soffriggere l'aglio in una pentola con il resto dell'olio, aggiungete i pomodori spellati e spezzettati, salate, pepate e fate cuocere per 10 minuti.
Unite le vongole e il restante prezzemolo tritato, mescolate e lasciate sul fuoco per pochi minuti.
Portate a bollore abbondante acqua salata e lessate al dente i ravioli, scolateli, trasferiteli in un piatto da portata e conditeli con la salsa.

Ti è piaciuta la ricetta?