Come fare i pomodori ripieni

Con l'estate in arrivo non si ha voglia di stare tanto in cucina, ma allo stesso tempo, nessuno vuole rinunciare a piatti sani, gustosi e veloci da preparare.
I pomodori sono l'ideale per realizzare deliziose pietanze, da mangiare al momento o anche il giorno dopo.
I pomodori ripieni hanno tutte le qualità per entrare di diritto nella lista dei piatti estivi più apprezzati, sono buoni, si possono fare in tanti modi e soprattutto, si possono preparare anche con largo anticipo, senza che perdano gusto e delicatezza.

Pomodori ripieni


Ingredienti
10 pomodori sodi e abbastanza maturi
3 uova
Una zucchina
Un peperone
Una piccola cipolla
100 g di formaggio grana grattugiato
Un ciuffo di basilico
Olio extravergine d'oliva
50 g panna liquida
Sale e pepe
Esecuzione:
Lavare i pomodori e tagliare la parte finale vicino al picciolo.
Aiutandosi con un cucchiaino, togliere gran parte della polpa interna.
Cospargere leggermente di sale e adagiare le calotte capovolte su un piatto, affinché possano perdere un po' di liquido.
Nel frattempo tagliare finemente la zucchina, il peperone e la cipolla.
Scaldare l'olio in una padella, unire le verdure e lasciare rosolare per qualche minuto.
Sbattere le uova in un contenitore, aggiungere il basilico tritato, la panna liquida da cucina, il sale, il pepe e versare in padella con gli altri ingredienti in cottura.
Mescolare e dopo un paio di secondi e togliere dal fuoco.
Una volta che il composto è ben raffreddato, si può procedere alla farcitura, distribuendo cucchiaiate del composto all'interno dei pomodori.
Alla fine, distribuire su ognuno abbondante formaggio grana grattugiato.
Ungere una teglia e adagiarvi i pomodori ripieni.
Mettere in forno e cuocere per circa 20 minuti, a una temperatura di 200°.

 

Pomodori ripieni al tonno


Ingredienti:
6 grandi pomodori maturi e sodi
225 g di tonno sottolio già sgocciolato
6 filetti di alici sottolio
Due cucchiai di capperi
3 uova
150 g di maionese
6 olive nere denocciolate
Un ciuffo di prezzemolo fresco
Sale e pepe
Esecuzione:
Dopo aver lavato i pomodori, eliminare da ognuno la calotta superiore con un coltello affilato.
Mettere da parte le calotte, serviranno più avanti.
Con l'aiuto di uno scavino, togliere la polpa ai pomodori, svuotandoli completamente.
Salare tutti i pezzi di pomodoro e poi sistemarli a sgocciolare su un piatto o un ampio scolapasta.
Lessare le uova e una volta cotte, sgusciarle e tagliarle a pezzetti.
Mettere il tonno in un contenitore, sbriciolarlo accuratamente e unire la maionese.
Aggiungere anche il prezzemolo, le alici e i capperi ben triturati.
Unire le uova, salare, pepare e mescolare delicatamente.
Riempire i pomodori con il composto appena preparato.
Sistemare su ognuno un'oliva nera e coprire con le calotte lasciate da parte.
Mettere su un piatto da portata e servire.

 

Ti è piaciuta la ricetta?