Come fare 3 secondi di Pasqua vegetariani

Si avvicina la Pasqua e si inizia già a pensare al menù da preparare.
Se poi deve essere vegetariano, bisogna trovare qualcosa di speciale per accontentare il palato dei commensali, senza perdere il gusto della cucina di classe tipica delle feste.
Anche gli ingredienti più semplici possono trasformarsi in secondi prestigiosi per festeggiare la Santa Pasqua come al ristorante.
Vediamo 3 ottime ricette per sostituire un secondo di carne in grande stile e per far felici un po' tutti.

Saccottini di verdure in pasta brisè


Ingredienti per 4 persone
- 1 confezione di pasta brisè
- 1 carota grande
- 1 patata
- 1 cipolla
- 1 zucchina
- 200 g di piselli
- prezzemolo fresco
- olio di oliva
- origano, curry, noce moscata, sale e pepe
Tempo di preparazione 30 minuti
Preparazione
Lavare accuratamente le verdure e tagliarle a pezzetti.
In una padella mettere l'olio di oliva, e la cipolla tagliata a pezzetti, fare soffriggere dolcemente.
Versate le verdure tutte insieme e unite anche i piselli. Lasciare soffriggere per 5 minuti. Quando le verdure cominceranno a dorarsi, versare mezzo bicchiere d'acqua, mettere il coperchio e lasciare stufare per 10 minuti.
Assaggiare per stabilire il grado di cottura desiderato. Aggiungere le spezie e aggiustare di sale e pepe.
Su una spianatoia, stendere la pasta brisè e dividerla in quattro quadrati.
Spennellare con un po' di olio di oliva. Quando le verdure saranno cotte, distribuirle con il cucchiaio all'interno dei quadrati di pasta e richiuderli su se stessi attaccando i quattro angoli tra di loro.
Cuocere in forno a 200° per circa 10/15 minuti. Saranno pronti quando la superficie risulterà abbastanza dorata.
Potete servirli in un piatto da portata decorato con le stesse verdure usate per il ripieno, disposte a caso sulla sua superficie.

 

Barchette di zucchine ripiene ai funghi


Ingredienti per 4 persone
- 8 zucchine grandi
- 1 vaschetta di funghi champignon crudi
- 100 g di formaggio grattugiato
- 1 confezione di pan carrè
- pane grattugiato
- prezzemolo e olio di oliva
- aglio, sale, pepe
Tempo di preparazione 1 ora
Preparazione
Lavate i funghi sotto l'acqua fresca, puliteli e tagliateli a pezzetti.
Prendete una padella, mettete dell'olio di oliva e l'aglio, fate soffriggere e versate i funghi.
Fateli cuocere per 15 minuti, coprendoli con un coperchio e aggiungendo prezzemolo, sale e pepe.
Nel frattempo mettete una pentola con dell'acqua salata a bollire, lavate le zucchine e tagliatele a metà. Tuffatele in acqua e fatele cuocere per 7/8 minuti.
Scolatele e passatele sotto l'acqua fredda.
Con un cucchiaino, scavate l'interno per ricavare la polpa e lasciate dei piccoli solchi che poi dovranno contenere il ripieno.
Mettete il pan carrè in acqua, fatelo ammorbidire, poi strizzatelo e mettetelo a scolare. In una padella piccola, fate cuocere la polpa delle zucchine sul fuoco con poco olio. Prendete un recipiente adatto a contenere tutti gli ingredienti, unite il pane bagnato, i funghi, la polpa delle zucchine e il formaggio.
Salate e pepate. Miscelate bene gli ingredienti e riempite le zucchine. Disponetele in una teglia unta, spolverate con pane grattugiato e cuocete in forno per 20 minuti a 200°.
Passate al grill per 2 minuti. Servite decorate con prezzemolo fresco e contorno di funghi.

 

 

Tartara di ricotta e noci


Ingredienti per 4 persone
- 250 g di ricotta fresca
- 100 g di mozzarella fior di latte
- 100 g di formaggio tipo Emmental
- 2 pomodori freschi
- 25 g di noci
- salvia, sale, pepe
- olio di oliva e aceto balsamico
Tempo di preparazione: 15 minuti
Preparazione
In una ciotola, mettete la ricotta fresca, tagliate la mozzarella e l'Emmental a dadini e inseritela nella ciotola, unite le noci tagliate a pezzetti piccoli, la salvia tritata, il sale, il pepe e un po' di olio di oliva.
Mischiate il tutto con una spatola.
Prendete un piatto, e disponete
il tagliapasta centrale, con un cucchiaio riempite
tutto l'interno e livellate
la superficie fino all'orlo. Successivamente cercate
di sfilare delicatamente il tagliapasta lasciando la forma di formaggio nel piatto.
A parte in un'altra ciotola, inserite i pomodori tagliati a pezzetti, conditeli
con le stesse spezie, salate e disponeteli al centro della forma di ricotta preparata nel piatto.
Spolverate
con un po' di salvia macinata e decorate con un filo d'olio di oliva, aceto balsamico e le noci spezzettate in superficie.

 

Ti è piaciuta la ricetta?