Come fare 3 ricette con la mortadella

Com'è buona la mortadella! Specialmente se è fresca, è deliziosa se si mette tra due fettine di pane casereccio appena cotto. Una vera delizia! Ma la mortadella si sposa con parecchi altri ingredienti e dona un risultato degno dei migliori banchetti soprattutto se la si adopera per preparare stuzzichini vari con una realizzazione a freddo facile e velocissima. Naturalmente la si può adoperare anche per preparazioni cotte in forno o sulla fiamma, Insomma, questo delizioso salume, si presta per tante ricettine sfiziose ed uniche.
Vediamo tre realizzazioni simpatiche e veloci veloci.

Bruschette con cremina alla mortadella


Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 20 minuti circa
Ingredienti per 6 persone:
- 12 fettine di pane casereccio
- 100 g di mascarpone
- 100 g di ricotta
- un po' di senape
- sale e pepe q. b.
Preparazione:
Usate un mixer e introducete al suo interno la mortadella a pezzettini, la ricotta, il mascarpone, mezzo cucchiaio di senape, il sale ed il pepe.
Riducete tutto a crema.
Preparate delle bruschette medie con il pane casereccio e ancora tiepide, strofinatele con uno spicchio d'aglio.
Ponete in ogni piatto due bruschette cosparse con abbondante crema di mortadella. Volendo potete accompagnare le bruschette con delle olive condite o con dei sotto aceto.
Serviteli con una bottiglie di vino nero d'avola fresco.

Lonza di maiale ripiena di mortadella


Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 40 minuti per la cottura in forno, 5 minuti per la cottura sulla fiamma e 10 minuti per la farcitura.
Ingredienti per 6 persone:
- 600 g di lonza di maiale
- 3 fettine di mortadella tagliata doppia
- vino bianco
- 2 scalogni
- 50 g di noci
- olio di oliva
- sale
- pepe
- 2 foglie di salvia
Preparazione:
In un largo tegame mettete a soffriggere circa 4 cucchiai di olio con lo scalogno tagliato finemente e la salvia a fuoco dolce.
Una volta che lo scalogno sarà ben dorato, unite i gherigli di noce e lasciate insaporire per pochi minuti.
Spegnete la fiamma e lasciate intiepidire poi passate tutto nel mixer.
battete la lonza su una spianatoia.
Spalmatela con il composto frullato.
Adagiate sulla lonza la mortadella e arrotolatela.
Chiudete la lonza con lo spago da cucina e lasciatela cuocere per 40 minuti a 180 gradi irrorandola di tanto in tanto con del vino bianco secco.
Servite il rotolo a fettine con un contorno di patate novelle cotte sul fornello con abbondante rosmarino e foglie di salvia.
Accompagnate le fettine con del vino di Sicilia

Spiedini di mortadella


Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Ingredienti per 6 persone:
- 250 g di mortadella a pezzetti
- 12 pomodorini a ciliegia
- 1 frittata di circa sei uova
- delle foglie di insalata tenera
- olive verdi denocciolate
- quadratini di formaggio molle dolce
Preparazione:
Utilizzate circa 12 spiedini.
Realizzate una frittata di 6 uova e dopo averla fatta raffreddare, tagliatela a quadratini.
Lavate l'insalata ed asciugatela.
Fate lo stesso con i pomodorini.
Una volta effettuate tutte queste operazioni, comiciate a preparare gli spiedini infilando in ognuno di loro, prima un pomodorino, poi una fetta di insalata tenera, un oliva verde denocciolata, un quadrato di frittata e un pezzo di formaggio.
In ogni piatto ponete due spiedini con contorno di insalatina fresca.
Questa delizia va accompagnata con crostini e un bel boccale di birra.

Ti è piaciuta la ricetta?