Come farcire le crêpes

Le crêpes sono una pietanza molto versatile, possono essere infatti gustate dolci o come pietanza salata, a seconda dei vostri gusti e dell'orario in cui le preparate.
Inoltre possono essere mangiate fredde, così come possono essere gustate calde e al forno. Andiamo a vedere prima di tutto come farcirle per farle diventare un ottimo primo piatto.

Farciture salate e al forno

Possiamo riempire le crepes come dei cannelloni e passarle al forno prima di servirle a tavola.
Questo tipo di farcitura può essere preparata con salsa di besciamella e spinaci, mescolati insieme e insaporite con del parmigiano.
Se vogliamo anche renderle filanti, aggiungiamo all'impasto interno, anche dei tocchetti di formaggio filante.
Alla fine ricopriamole di besciamella e parmigiano e inforniamole per circa trenta minuti e gustiamole tiepide. Ancora un modo per gustarle calde è quella di condirle come i cannelloni, cioè con dell'ottimo ragù fatto in casa e
della salsa di besciamella insaporita da molto formaggio grattugiato, prima di infornare le crêpes, ricopritele da uno strato di ragù, uno di besciamella e alla fine una spolverata di parmigiano.

Farciture fredde

Se invece siamo nella stagione calda e vogliamo preparare una pietanza fresca e gustosa da gustare magari al rientro da una caldissima mattinata al mare, possiamo preparare le crêpes la mattina prima di recarci al mare e farcirle in vari modi.
Il primo interno può essere a base di tonno in scatola che si accompagna bene con del pomodoro a tocchetti e del basilico fresco. Oppure si può frullare il tonno con un cucchiaio di maionese ed aggiungere della lattuga tritata finemente.

Per coloro che amano i sapori forti, invece si può mescolare il tonno a dei capperi e del formaggio spalmabile.
Una volta decisa la ricetta, ponete le crêpes in frigorifero e gustatele fredde con un contorno di insalata o semplici così come sono.

Sempre fredde, sono ottime anche con un ripieno a base di prosciutto cotto, accompagnato da pezzetti di formaggio e verdure come, pomodoro o lattuga, il prosciutto crudo invece si accompagna bene ai formaggi spalmabili o allo stracchino ed anche alla mozzarella, sempre accostati a delle verdure fresche o delle ottime zucchine grigliate e per chi ama i sapori più decisi, del paté di olive o qualcuna fresca.
Queste ultime ricette possono anche essere passate qualche minuto in padella ed essere assaporate calde, per avere il formaggio filante, evitate però in questo caso la mozzarella, perché rilascerebbe troppa acqua che fa attaccare le crêpes alla padella.

Farciture dolci

Per quanto riguarda le ricette dolci, senza dubbio la più classica ormai è quella delle crêpes alla Nutella, che non ha bisogno di spiegazioni, però può avere delle varianti, come ad esempio l'aggiunta di nocciole o mandorle tritate sia all'interno che sopra la crêpes.
Oppure si possono guarnire superficialmente con della panna montata. Le crêpes se lasciate raffreddare, sono ottime anche con una farcitura di gelato e cosparse di panna montata all'esterno, ma vanno mangiate immediatamente per evitare che si sciolga l'interno.
Se siete dei classici o tradizionalisti, non dimenticate le tradizionali crêpes con la marmellata di frutta.

Ti è piaciuta la ricetta?