Come cucinare i funghi

Non è insolito, in questa stagione, abbondare con i piatti a base di funghi o riceverne in regalo.
Se raccolti da persone competenti e da intenditori, è davvero una delizia portare un pò di profumo del bosco autunnale in casa.
I funghi sono un piatto ben presente nella cucina italiana e sono tantissime le ricette che li esaltano e li rendono protagonisti della tavola: qui se ne propongono tre, di diversa difficoltà, ma comunque tutte poco impegnative, e di tre portate: un antipasto, un'insalata e un secondo.

Nidi di patate e funghi


Ingredienti per 4 persone
- 800 g di patate
- 50 g di burro
- 80 g di parmigiano
- 3 tuorli
- 300 g di funghi porcini mondati
- 100 g di scalogno
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 1 foglia di alloro
- prezzemolo
- sale e pepe qb
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora
DIFFICOLTA': media
E' preferibile cominciare dalle patate che andranno mondate e fatte lessare. Finita la loro cottura, lasciatele scolare per qualche minuto, poi passatele nel passatutto fino ad avere un composto morbido.
Ottenuto questo, in una terrina, unite alle patate il burro, il parmigiano, i tre tuorli e il sale e pepe se necessari. Amalgamate e mescolate bene finché il tutto non sarà davvero omogeneo e privo di grumi.
Quando il composto è lavorato a sufficienza, ponetelo in una sac a poche e formate dei piccoli cestini, non più grandi di 3 centimetri di diametro, in una teglia a bordi bassi, foderata da carte forno.
I cestini andranno infornati e cotti per 15 o 20 minuti, a 200 gradi.
Intanto, in una padella, dorate lo scalogno e l'alloro, poi aggiungete i funghi che dovranno rosolare per 20 minuti. A metà cottura, aggiungete un pò di vino e sfumate.
Quando i cestini saranno pronti, potrete farcirli con i funghi caldi, guarnendo con del prezzemolo tritato.

Insalata di funghi champignon


Ingredienti per 4 persone
- 500 g di funghi champignons
- 1 limone biologico
- 150 g di rucola
- parmigiano reggiano tagliato a scaglie a piacere
- sale e pepe
TEMPO DI PREPARAZIONE: 25 minuti
DIFFICOLTA': bassa
Pulite i funghi champignons sotto acqua fresca corrente, assicurandovi che perdano quanta più terriccio possibile. Lavateli con cura e poi, dopo averli passati brevemente su un canovaccio per eliminare l'acqua in eccesso, tagliateli in modo abbastanza accurato e sottile.
Metteteli in un piatto da portata per insalate e cospargeteli di succo di limone, regolandoli di sale e pepe. Lasciateli marinare per circa mezz'ora.
Intanto lavate la rucola e tamponatela con un canovaccio. Infine aggiungetela alla base dell'insalata e girate bene.

Pollo ai funghi


Ingredienti per 4 persone
- 600 g di petto di pollo
- 300 g di funghi porcini o misti
- 2 cucchiai di tavola di panna da cucina
- 1 foglia di alloro
- 1 spicchio di aglio
- sale e pepe
TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti
DIFFICOLTA':
bassa
Lavate bene i funghi privandoli di tutto il terriccio, poi lasciateli scolare. Intanto tagliate a bocconcini il pollo e fatelo rosolare in una padella con dell'olio, uno spicchio di aglio e la foglia di alloro.
Quando la carne arriverà a metà cottura, aggiungete i funghi e fateli rosolare con il pollo. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungete due cucchiai di panna, dopo aver tolto lo spicchio di aglio.
Terminate la cottura e servite.

Ti è piaciuta la ricetta?