Code di gamberi alle mandorle

Preparazione - min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

Un secondo di code di gamberi facile e gustoso dal sapore esotico.

Categoria: Secondi

500 g di code di gamberi (anche surgelati)
150 g di porro
120 d di mandorle pelate
80 g di burro
prezzemolo tritato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale
pepe nero
qualche bacca di pepe rosa

Preparazione

Sgusciare le code di gamberi. Far sciogliere 60 g di burro senza friggerlo.
Unire le code di gamberi, alcune tagliate a rondelle e altre intere, il porro tagliato (anch'esso a rondelle), sale, pepe nero macinato al momento e spruzzare con il vino bianco.
Saltare a fuoco vivo sino a quando il vino non sarà completamente evaporato.
In un tegamino scaldare il burro rimasto e ottenere un colore dorato a cui si aggiungono le mandorle, lasciare tostare 5/10 minuti, disporre le code di gamberi su un piatto da portata, versare la salsa alle mandorle, il prezzemolo tritato e grani di pepe rosa.
Per un tocco esotico aggiungere 200 g di germogli di bambù e sostituire il vino con 3 cucchiai di brandy o cognac!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4