Cocktail di avocado, pomodori e formaggio con gamberi

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il cocktail di avocado, formaggio e pomodori con gamberi è un aperitivo delicato e molto saporito.
Una ricetta veloce, semplice, rinfrescante e di grande effetto, in cui il delicato gusto dei gamberi si sposa bene con quello della certosa e con gli aromi agrodolci dell'avocado e degli agrumi.

Servito in bicchierini trasparenti monoporzione, guarniti con i gamberi e foglioline di menta, sarà un antipasto scenografico ed elegante, l'ideale anche per occasioni e ricorrenze particolari, sia in inverno che soprattutto nella bella stagione quando prediligiamo piatti freschi.

Leggi i nostri consigli per prearare questa ricetta!

Categoria: Antipasti

8 gamberi
1 spicchio d'aglio
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
100 g di certosa
q.b. di cumino
q.b. di curry
3 avocado
1 cucchiaio d'olio
1 tazzina di succo di limone
1 tazzina di succo d'arancia
2 pomodori

Preparazione

Come fare il Cocktail di avocado, pomodori e formaggio con gamberi

Per preparare questo antipasto, iniziamo a sgusciare i gamberi e mettiamo da parte la testa. Quindi, tagliamo la polpa sul lato lungo a metà e scartiamo l'intestino. In alternativa se abbiamo acquistato dei gamberi già puliti saltiamo questo passaggio.
Rosoliamo uno spicchio d'aglio in una padella con abbondante olio extravergine d'oliva e dopo uno o due minuti aggiungiamo i gamberi: li cuociamo a fuoco alto e sfumiamo leggermente con il vino bianco, quindi aggiungiamo un po' di prezzemolo e li togliamo dal fuoco.

Per preparare la crema di avocado, tagliamo a metà i frutti ed eliminiamo il nocciolo, sbucciamoli e quindi tagliamoli in pezzi grossi che andiamo a frullare, aggiungendo una tazzina d'olio extravergine, una tazzina di succo di limone e una di arancia, infine, un pizzico di sale e di cumino.

Puliamo i pomodori, li priviamo di tutti i semi, li tagliamo in piccoli cubetti poi e li aggiungiamo alla crema di avocado.
Lavoriamo la certosa mettendo un pochino di curry e mescoliamo bene con la forchetta.

Serviamo il nostro cocktail mettendo in bicchierini trasparenti un primo strato di crema d'avocado, un secondo strato di certosa e, infine, due gamberetti posizionati in modo da avere la coda rivolta verso l'esterno.

Consigli

Se vogliamo servire qualcosa di elegante e decorativo allo stesso tempo, consigliamo di scegliere contenitori trasparenti, e magari dalla forma originale, per servire questo antipasto.

Per quale occasione

Il cocktail di avocado, formaggio e pomodori con gamberi è un antipasto perfetto sia in un'occasione formale sia in una informale: le feste di Natale, Capodanno e anche Epifania sono eventi in cui possiamo stupire i nostri ospiti con questo fresco e delizioso finger food.

Perfetto anche per un buffet di accompagnamento a un aperitivo tra amici o familiari.

Vino da abbinare

Il sapore dolciastro dei gamberi e dell'avocado si abbina alla perfezione con un vino bianco capace di esaltare tutti gli aromi dell'antipasto. Consigliamo un vino bianco fresco e sapido, come per esempio uno spumante bianco Franciacorta Satèn, oppure un rosè strutturato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5