Chips di zucchine fritte o al forno

Preparazione 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le chips di zucchine sono un contorno invitante e gustoso che piacerà a grandi e piccini.
Possono anche essere servite come antipasto o come snack da gustare nel pomeriggio, davanti ad una partita o ad un bel film in televisione.
Sono una valida alternativa alle classiche patatine fritte, adatte anche a vegani e vegetariani.
C'è solo una raccomandazione: fermatevi in tempo perché... una tira l'altra!

Categoria: Contorni

6 zucchine romanesche
farina 00 q.b.
olio extra vergine di oliva
q.b. origano
q.b. curry
q.b. peperoncino
q.b. sale

Preparazione

Lavare bene le zucchine ed asciugarle.

Tagliarle a rondelle sottili ma non troppo, oppure per lungo ma in questo caso fate attenzione perché sarà più complicato. Creare un'emulsione a base di olio extravergine di oliva e delle vostre spezie preferite: le più indicate per insaporire le chips di zucchine sono origano, peperoncino, pepe nero, curry o paprika, se amate i sapori forti e decisi.

Aggiungere un pizzico di sale e mescolare per bene.

Bagnare ciascuna rondella o fetta di zucchina con l'olio aromatizzato. L'ideale sarebbe utilizzare un pennello e "spennellare" ciascuna fetta sulla parte posteriore e su quella anteriore.

Occorre poi decidere se volete preparare le vostre chips di zucchine al forno o fritte.
Nel primo caso esse saranno sicuramente più leggere, nel secondo naturalmente più golose. A voi la scelta!

Chips di zucchine al forno

Preparare una teglia con della carta da forno.
Pre-riscaldare il forno a 200° e adagiare le vostre fette di zucchine sulla teglia, ben separate le une dalle altre. Infornare per circa 25 minuti, ponendo la teglia al centro del forno.
Trascorso il tempo di cottura, lasciare raffreddare qualche istante e trasferire nel piatto da portata.

Chips di zucchine fritte

Cospargere ciascuna fetta nella miscela di olio aromatico e infarinarle una ad una. Utilizzare pochissima farina e dedicatervi ad ogni rondella singolarmente.
Nel frattempo scaldare in una padella dai bordi alti dell'olio EVO o olio di semi. Quando sarà caldo immergere le fette o rondelle di zucchine e fate dorare per qualche istante.
Basteranno davvero due minuti, poiché le fette sono molto sottili.
Con l'aiuto di una schiumarola toglietele dalla padella ed adagiatele su della carta assorbente. Servire ancora calde.

Consigli

Per un tocco di originalità e gusto potete servire le vostre chips di zucchine accompagnate da qualche salsa: le più indicate sono la senape, il ketchup e la salsa barbecue.
Se volete rendere ancora più saporite le chips di zucchine al forno, potete spolverare ciascuna fetta o rondella con del parmigiano reggiano e un pizzico di pangrattato: la croccantezza sarà unica!

Vino da abbinare

Le Chips di zucchine sono ottime se gustate con una birra chiara artigianale.

Ti è piaciuta la ricetta?
Allora seguici su Facebook