Cheesecake alla Nutella


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Cheesecake alla Nutella

La cheesecake alla Nutella ha il vantaggio di essere una ricetta di facilissima esecuzione ed è un dolce capace di adattarsi e di soddisfare il gusto di adulti e bambini. Sicuramente, per la realizzazione di questo dessert che accosta magistralmente la tradizione anglosassone a un prodotto tipicamente italiano come la nota crema di nocciole, è preferibile utilizzare biscotti secchi.
Se siete pazzi per la Nutella non perdetevi anche la crostata, la mousse e il Tiramisù alla Nutella.

Categoria: Cheesecake

250 g di biscotti secchi
90 g di burro fuso
150 g di Nutella a temperatura ambiente
350 g di formaggio cremoso
40 g di zucchero a velo
nocciole intere e tritate q.b. per la decorazione

Preparazione

Come fare la Cheesecake alla Nutella

Per preparare la cheesecake alla Nutella come prima cosa occore sbriciolare i biscotti secchi. 
Conclusa questa semplice operazione, trasferiamo i biscotti in una boule e aggiungiamo il burro fuso.
Mescoliamo il tutto, fino ad ottenere un composto a briciole.
Versiamo il composto in una tortiera da 20 o 22 cm, precedentemente rivestita di carta forno (sul fondo e sui bordi).
Compattiamo bene la base della cheesecake, dopodichè la lasciamo raffreddare in frigorifero per almeno un'ora. 
Dedichiamoci ora alla preparazione della crema: con l'aiuto delle fruste elettriche sbattiamo il formaggio cremoso (noi abbiamo utilizzato il Philadelphia) insieme allo zucchero a velo e alla Nutella, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Estraiamo dal frigorifero la base della torta, che ricopriamo con la crema appena preparata.
Rimettiamo la torta a raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore.
Trascorso il tempo necessario, possiamo sformare la nostra cheesecake alla Nutella e guarnirla con le nocciole intere e tritate.

Vino da abbinare

Come tutti i dessert può essere abbinato con successo a vini dolci come, per esempio, il classico Passito o il Vin Santo e si presta molto bene a concludere con successo un pasto fresco estivo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!