Caserecce al ragù di verdure e scamorza

Caserecce al ragù di verdure e scamorza
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di:
Un primo piatto dal sapore deciso, leggero se non si aggiunge poi la scamorza... molto stagionale!

Categoria: Primi

400 g di pasta formato caserecce
150 g di scamorza
q.b. olio extravergine d'oliva
carota
cipolla
sedano (tritati finemente per il soffritto)
aglio e prezzemolo tritati
1 zucchina ridotta a tocchetti
1 peperone giallo a pezzetti
1 melanzana a tocchetti
q.b. passata di pomodoro
peperoncino in polvere
sale
basilico
pecorino romano grattugiato

Preparazione

In un tegame soffriggere il trito per il soffritto in 2 cucchiai d'olio, aggiungere i peperoni a pezzetti e cuocere, a fuoco dolce, per 10 minuti, versando un mestolino di acqua tiepida e coprendo.
Unire poi i tocchetti di melanzana e successivamente quelli di zucchina.
Versare la passata di pomodoro, regolare di sale, un pizzico di peperoncino e cuocere per altri 10 minuti.
Spezzre alcune foglie di basilico.
Cuocere la pasta, scolarla e versarla in una grossa ciotola spolverando con il pecorino e unendo la scamorza a cubetti... quindi servire!

Per quale occasione

Un pranzo in famiglia... mette tutti d'accordo.

Vino da abbinare

Barbera d'Asti doc... oppure anche un vino bianco fresco.

Curiosità

Questo piatto può essere solo vegetariano... oppure si può aggiungere dei cubetti di pancetta al soffritto, molto versatile!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4