Caserecce al pesto trapanese

Caserecce al pesto trapanese
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Le caserecce al pesto trapanese sono un primo piatto della tradizione, soprattutto questo pesto molto saporito che ha origini antiche.

Vediamo come prepararle!

Categoria: Primi

400 g di caserecce
2 pomodori ramati
1 spicchio di aglio rosso
1 ciuffo di basilico
50 g di pecorino grattugiato
q.b. olio extravergine d'oliva
40 g di mandorle pelate e tostate
q.b. sale e pepe

Preparazione

Sbollentare in acqua i pomodori per pochi minuti.
Farli raffreddare e pelarli.
Sistemare nel mixer il basilico con un pizzico di sale.
Aggiungere i pomodori, le mandorle, il pecorino, il pepe macinato e versare l'olio. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto cremoso. Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il pesto preparato.
Se serve aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Per quale occasione

Molto semplice, soprattutto se si usa il mixeral posto del mortaio...sempre!!

Vino da abbinare

Un vino bianco molto fresco..magari siciliano ... Grillo di Sicilia.

Curiosità

Ho assaggiato questo pesto ospite da un'amica suciliana... io l' ho riproposto ed è molto piaciuto!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4