Carpaccio di pomodori

Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un piatto veramente fresco e soprattutto un insolito carpaccio!

Categoria: Secondi

4 pomodori cuore di bue maturi (o costoluti)
2 mele Granny Smith
50 g di prosciutto cotto in una sola fetta
50 g di caciotta
1 limone (solo il succo)
1 cucchiaio di capperi sott'aceto
q.b. aceto
q.b. olio extravergine
q.b. sale

Preparazione

Lavare e sciugare molto bene i pomodori, quindi affettarli sottilmente e disporre le fettine su carta da cucina o nello scolapasta affinchè perdano l'acqua di vegetazione.
Lavare con cura le mele, dividerle in quarti senza sbucciarle, eliminare il picciolo,i semi e il torsolo e tagliarle a cubetti, spruzzarle con succo di limone perchè non ammeriscano.
A questo punto tagliare la caciotta a bastoncini sottili , di 5 cm circa, sgocciolare i capperi.
Disporre i pomodori a corona in un piatto da portata.
Tagliare il prosciutto a striscioline e unirlo alla mela e ai bastoncini di caciotta, mescolare bene e sistemare questi ingredienti al centro della corona di pomodori.
Coprire con la pellicola per alimenti e fare riposare in frigo per 30 minuti. Intanto emulsionare 4 cucchiai d'olio,1 cucchiaio di aceto (anche di mele se piace), 1 presa di sale e sbattere con la forchetta.
Fare riposare 30 minuti in frogrifero.
Versare la salsina ottenuta appena prima di servire il carpaccio.

Per quale occasione

In estate comunque essendo molto fresco.

Vino da abbinare

Un bianco secco, magari un'Erbaluce di Caluso.

Curiosità

Ho partecipato a una cena solo a base di verdura, molto interessante. Ho
variato un carpaccio davvero singolare.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4