Carbone della befana con il Bimby

Preparazione 25 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'epifania è una delle ricorrenze dedicate ai bambini in cui si preparano tanti dolcetti con cui riempire le tradizionali calze della Befana.  Il carbone dolce con il Bimby è uno di quelli e possiamo prepararlo in casa in pochi passaggi e utilizzando davvero pochi ingredienti.

Ecco come preparare il carbone dolce con il Bimby TM31 e TM5.

Categoria: Dolci

650 g di zucchero semolato
2 albumi d'uovo
4 gocce di succo di limone
10 grammi di alcol puro al 100%
un cucchiaino di colorante alimentare liquido (nero o rosso)
120 grammi di acqua

Preparazione

Come fare il Carbone della befana con il Bimby

 Per prima cosa, foderiamo uno stampo apposito per Plumcake con abbondante carta da forno e mettiamo da parte.

All'interno del boccale del Bimby versiamo i primi 150 grammi di zucchero semolato, impostando la velocità delle lame a 9 per 20 secondi. Teniamo, ancora una volta, tutto da parte.

Puliamo nuovamente il boccale e inseriamo dentro la farfalla. Quindi 2 albumi, 4 gocce di succo di limone e montiamo gli ingredienti a neve per 3 minuti a 37° a velocità 4.
Uniamo i dieci grammi di alcol puro, lo zucchero a velo e la metà di un cucchiaino di colorante alimentare del colore che più si preferisce (generalmente grigio o nero) e impostiamo la velocità 4 per circa 2 minuti. Teniamo tutto ancora da parte.

Adesso versiamo in un pentolino i restanti 500 grammi di zucchero e i 120 grammi di acqua e facciamo caramellare il tutto sul fuoco fino a che non vedremo tante bollicine e il composto si sarà imbiondito (impiegherete circa 10 minuti). 
Se avete un termometro da cucina dovrete raggiungere i 141°. A metà di questa operazione aggiungere anche l'altra metà di colorante, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere ora il composto ottenuto con il Bimby e mescoliamolo in modo veloce mentre il tutto si gonfierà.

Versiamo ora il tutto all'interno dello stampo da Plumcake per dare la forma del carbone e facciamo raffreddare il dolce per alcune ore.
Quando il composto si sarà indurito, capovolgiamo lo stampo e stacchiamo delicatamente dei piccoli pezzi gli uni dagli altri.

Non aspettiamo altro che il 6 gennaio per rifilare ai bambini qualche piccola porzione di gustoso carbone dolce della befana. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 3, Media voti: 4