Carbonara di zucchine, pancetta e scaglie di pecorino

Carbonara di zucchine, pancetta e scaglie di pecorino
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

Una diversa interpretazione di un classico della cucina italiana, la pasta alla carbonara, in una varietà assai gustosa!

Categoria: Primi

400 g di pasta formato pennoni rigati
150 g di pancetta affumicata
q.b. olio evo
sale
pepe nero
q.b. pecorino grattugiato
pecorino fresco a scaglie
1/2 bicchiere di vino bianco
1 scalogno affettato finissimo
3 zucchine lavate
asciugate
spuntate e tagliate a nastro con il pelapatate
4 tuorli d'uovo
prezzemolo tritato

Preparazione

Soffriggere in una padella o saltapasta, lo scalogno.
Unire la pancetta, rosolare e sfumare con il vino.
Aggiungere i nastri di zucchine e proseguire la cottura, un po' croccante e spegnere il fuoco.
Preparare la crema d'uova sbattendo i tuorli in una ciotola con il pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato e una macinata di pepe nero.
Scolare la pasta cotta al dente, versarla nella padella e saltare per qualche minuto.
Aggiungere la crema d'uova e servire con scaglie di pecorino fresco... buon appetito!

Per quale occasione

una cena tra amici... il piatto è veramente semplice.

Vino da abbinare

Un bel vino bianco dei Castelli? Frascati.

Curiosità

Le versioni della carbonara sono tante, sempre interessanti e a prova di nuove varietà.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4