Caprese di mozzarella

Preparazione 5 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta estiva per eccellenza, la caprese con la mozzarella è una di quelle pietanze succulente e fresche che incanta per la sua semplicità e per il suo sapore prettamente mediterraneo.
Tipica della tradizione campana, la caprese con pomodori e mozzarella, viene fatta gustare in moltissimi ristoranti e trattorie della zona ma vista la sua bontà, la ricetta viene servita in tutta Italia.
Non a caso la caprese con i pomodori, visto gli inconfondibili colori, viene spesso preparata come portata per inneggiare l'unità d'Italia.

Categoria: Secondi

500 g di mozzarella di bufala possibilmente campana
400 g di pomodori biologici tondi e succosi
q.b. foglie di basilico
q.b. rigano
q.b. sale
q.b. pepe (facoltativo)
q.b. olio di oliva extravergine delle migliori marche

Preparazione

Come fare la Caprese di mozzarella

Si consiglia di utilizzare elementi di ottima qualità per realizzare questo piatto squisito che essendo di estrema semplicità, è nutriente e genuino.

Prendete i pomodori e privateli del peduncolo poi sciacquateli sotto il getto dell’acqua fredda del rubinetto e metteteli a colare in un colapasta per eliminare l’acqua in eccesso.

Sciacquate adesso, le foglie di basilico senza romperle o spezzarle e mettete anch’esse a colare in un colapasta.
In una larga ciotola, affettate la mozzarella riducendola in fettine spesse circa un centimetro.

Con della carta assorbente da cucina, asciugate i pomodori e tagliateli in maniera circolare in modo che si formino dei tondi.
Preparate un piatto da portata grande circolare o ovale e disponete prima una fetta di mozzarella e poi una di pomodoro e continuate fino ad esaurimento degli ingredienti.

Appoggiate tutti gli elementi sul bordo del piatto per ottenere un’ineccepibile presentazione.
Adesso sulle fettine di mozzarella, appoggiate una foglia intera di basilico ben asciugato con della carta assorbente.
L’effetto scenografico dovrà essere evidente perché il verde delle foglioline, dovrà decisamente spiccare sul bianco latteo della mozzarella.

Salate a vostro gusto ed aggiungete dell’origano e se vi piace, anche del pepe.

Riempite un oliera col beccuccio lungo di olio extravergine che verserete a filo sulle fettine di mozzarella e pomodori.

Servite la portata a temperatura ambiente e mai fredda di frigorifero, altrimenti il sapore della mozzarella non viene esaltato.

Consigli

Portate in tavola anche l’oliera col beccuccio lungo in maniera che ogni commensale possa aggiungere altro olio a suo piacimento.

Vino da abbinare

Servite la caprese di mozzarella e pomodori, con del vino locale rosso fresco di cantina. Accompagnate la portata con fettine di pane fresco cotto a legno.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4