Bruschette fichi e salmone

Bruschette fichi e salmone
Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Tempo di fichi ed ecco una bruschetta molto stagionale: le bruschette fichi e salmone da servire come antipasto e secondo leggero.
1 cipolla rossa piccola
3 fichi
8 fette di pane casareccio (tipo toscano o pugliese)
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. erba cipollina fresca
q.b. sale
q.b. pepe
8 fette di salmone affumicato

Preparazione

Sbucciare e tagliare ad anelli sottili la cipolla.
Lasciarla in acqua fredda per circa mezz'ora.
Intanto pulire con cura i fichi e affettarli senza sbucciarli.
Ungere leggermente le fette di pane e sistemarle sulla placca del forno coperta di carta d'alluminio e farle tostare sotto il grill.
Tagliere il pane dal forno, distribuire le fettine di salmone affumicato, gli anelli di cipolla ben asciugati e le fettine di fico.
Cospargere di erba cipollina tagliuzzata, una macinata di pepe e un pizzico di sale.

Per quale occasione

Sicuramente in tempo di fichi per un aperitivo-cena.

Vino da abbinare

Un prosecco o comunque un vino bianco, anche fermo... come aperitivo o l'antipasto.

Curiosità

Conosco molto bene le bruschette e le adoro.
E' una mia personale rivisitazione della bruschetta tradizionale.

Ti è piaciuta la ricetta?