Riso e piselli (risi e bisi)

E’ una preparazione tipica veneta, ma oggi conosciutissima in tutta Italia e non solo, perché è un piatto veramente delizioso. La versione originale è una minestra, che prevede la cottura del riso nei piselli anche se, il suo risultato sarà cremoso come un risotto: è l’ideale per le sere d’inverno, ma è talmente buono come può essere mangiato in qualsiasi periodo dell’anno.

Ingredienti: (per 4 persone)

500 gr di piselli (freschi o surgelati)
350 gr di riso per risotti e minestre
Mezza cipolla
Olio, sale e pepe q.b.

In una pentola fate soffriggere la cipolla con dell’olio e quand’è appassita buttateci i piselli, aggiungete un po’ d’acqua e fate cuocere; prelevatene un terzo e frullatelo, aggiungete altra acqua nei piselli restanti e, quando è giunta ad ebollizione versateci il riso e la crema di piselli.

Portate a cottura il riso come per un risotto, aggiungendo acqua se è necessario: il risultato dovrà essere cremoso e non brodoso; regolate di sale e pepe e, prima di servire, aggiungete un filo d’olio e parmigiano grattugiato se gradite.

  • Share/Bookmark

Articoli simili

Comments are closed.