Biscotti con quinoa e cioccolato

Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I biscotti con quinoa e cioccolato sono dei piccoli e sfiziosi dolcetti da gustare in ogni momento della giornata, a colazione con una fumante tazza di caffe o latte, o a merenda insieme a una golosa cioccolata calda.

La parte più interessante di questi croccanti e friabili biscottini è sicuramente il loro aspetto nutrizionale: non contengono burro e si preparano con appena 20 ml di olio!

Insomma, oltre a essere buoni hanno pochi grassi e si mangiano senza troppi sensi di colpa.

La quinoa è uno pseudo-cerale, naturalmente senza glutine, sempre più presente sulle nostre tavole, specialmente come primo piatto in alternativa ai classici risotti. 

Avreste mai pensato di poterla utilizzare per preparare dei biscotti? Rimarrete sorpresi dal loro gusto intenso e invitante, capace di conquistare fin dal primo assaggio grandi e piccoli!

Non dilunghiamoci oltre e scopriamo subito come fare i biscotti con quinoa e cioccolato!

Categoria: Dolci

75 g di quinoa
150 ml di latte
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 uovo
100 g di zucchero di canna
20 ml di olio di semi
180 g di farina
50 g di gocce di cioccolato

Preparazione

Come fare i Biscotti con quinoa e cioccolato

Per preparare i deliziosi biscotti con quinoa e cioccolato, dobbiamo come prima cosa sciacquare accuratamente la quinoa sotto l'acqua corrente, per eliminare le saponine presenti sulla loro superficie e che conferiscono un sapore amaro. Essendo i semini piuttosto piccoli, possiamo riporli in un colino a maglie strette per facilitare l'operazione e non rischiare che cadano nel lavabo.

Una volta lavata, riponiamola in un pentolino insieme al latte. Aggiungiamo 15 g di zucchero di canna e l'essenza di vaniglia, dopodiché portiamola a bollore e lasciamo che cuocia fino ad assorbire totalmente il latte.

Non appena la quinoa risulta ben cotta e asciutta, versiamola in una ciotola capiente, spandiamola con un cucchiaio e lasciamola raffreddare. Procediamo poi a formare il nostro impasto: uniamo un uovo intero, l'olio di semi di girasole e il resto dello zucchero di canna. Mescoliamo il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo, dopodiché aggiungiamo a poco a poco la farina setacciata.

Lavoriamo l'impasto con un cucchiaio in modo tale da renderlo quanto più uniforme possibile. Non devono rimanere grumi di farina e anche la quinoa deve essere ben distribuita nel composto. 

Fatto ciò, possiamo unire le gocce di cioccolato all'impasto e mescolare nuovamente per ottenere un panetto sodo, omogeneo e morbido. Con esso formiamo i biscottini, prelevando poco impasto con le mani e conferendogli una forma tondeggiante. Cerchiamo di rendere le palline piuttosto piccole, dal diametro di 2 cm, affinché cuociano bene anche all'interno e risultino belle croccanti.

Adagiamo i biscotti alla quinoa e cioccolato in una leccarda ricoperta con della carta da forno, distanziandoli leggermente tra loro. Inforniamoli a 180° e lasciamoli cuocere per 20 minuti. Al termine devono risultare leggermente dorati e con una croccante crosticina esterna. Sformiamoli e lasciamoli raffreddare prima di servirli.

Consigli

Per una versione completamente gluten free, sostituiamo la farina con farina di riso o con un mix di farine senza glutine, facilmente reperibili in commercio.

Per chi avesse intolleranza al lattosio, si piò sostituire il latte con qualsiasi altro latte vegetale, come soia, mandorla o riso.

Per quale occasione

Per una colazione sana all'insegna del gusto.

Curiosità

I benefici della quinoa sono  molteplici: è un alimento ipocalorico privo di glutine, utile per la salute di cuore e muscoli, molto ricco di proteine, carboidrati e fibra alimentare. Contiene, inoltre magnesio, vitamina C e vitamina E.

 

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4