Bavette cipolle, bottarga e pistacchi


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Bavette cipolle, bottarga e pistacchi

Un primo piatto semplice e veloce, ma delizioso: le bavette cipolle, bottarga e pistacchi, ideali per pranzi tra amici, o quando si ha voglia di preparare un piatto rapido, ma di sicuro effetto. Bastano pochi ingredienti per dare vita ad una ricetta che, siamo sicuri, vi lascerà piacevolmente sorpresi.
A presentare questa prelibatezza la nostra chef Rubina Rovini.

Categoria: Le Ricette di Rubina

200 g di bavette
pistacchi salati q.b.
1 cipolla bianca
3 cucchiai di latte
bottarga di muggine q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Iniziamo a tagliare la cipolla a fette sottili, dopodichè la facciamo stufare a fuoco basso con un po' di olio extravergine.
Non appena la cipolla inizia a sfrigolare, aggiungiamo i cucchiai di latte e la lasciamo cuocere per una decina di minuti.
Se necessario, aggiungiamo un filo d'acqua.
Nel frattempo sgusciamo i pistacchi salati e li tritiamo grossolanamente a coltello.
Una volta stufata la cipolla, la trasferiamo in una padella antiaderente.
E' il momento di cuocere le bavette, che andranno scolate al dente.
Una volta cotte, le facciamo mantecare in padella a fuoco alto insieme alla crema di cipolla.
Aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura, mescoliamo per bene, dopodichè aggiungiamo una spolverata di bottarga ed un po' di pepe.
Ora possiamo impiattare: bavette con crema di cipolla, un'ulteriore spolverata di bottarga ed infine i nostri pistacchi tritati.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4