Bavarese al cioccolato

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La bavarese al cioccolato è un delizioso dolce al cucchiaio di origine francese, composto da una crema inglese (una variante della crema pasticcera) e da panna

In particolare, si tratta di una variante facile e gustosa rispetto all'originale versione francese e preferibile soprattutto nella stagione calda.
La sua consistenza è simile a quella di un budino, e viene spesso decorato con frutti rossi e cioccolato tritato. 

Della bavarese, esistono numerose versioni, come quella classica alla vaniglia, al cioccolato bianco, al latte o alle fragole.

Il vero protagonista di questo dolce è il cioccolato fondente che, insieme alla panna montata, conferisce un gusto unico a questo dessert.

Scopriamo insieme come preparare la bavarese al cioccolato!

Categoria: Dolci

3 tuorli
200 g di zucchero
250 ml di latte fresco intero
200 g di cioccolato fondente
200 ml di panna
6 g di colla di pesce
1 bustina di vanillina

Preparazione

Mettiamo per prima cosa la gelatina in fogli oppure la colla di pesce all'interna di una ciotolina, versiamo un po' d'acqua fredda e lasciamo tutto in ammollo per circa tre o quattro minuti o, comunque, fino a che non diventano morbidi. 

Prendiamo un pentolino, versiamo dentro il latte e aggiungiamo un po' di vanillina, quindi facciamo scaldare fino a che non inizia a bollire.

Nel frattempo, prendiamo una ciotola, dividiamo le uova, lasciamo solo il tuorlo e aggiungiamo un po' di zucchero. Mescoliamo bene gli ingredienti utilizzando una frusta fino a che il tutto non diventa di colore chiaro e consistenza schiumosa. Versiamo il latte nella stessa ciotola in cui abbiamo mescolato i tuorli insieme allo zucchero.

Prendiamo un pentolino, versiamo al suo interno tutti gli ingredienti e, quindi, poniamolo sul fornello. Continuiamo a cuocere la crema inglese mantenendo il fornello a fuoco basso, nel frattempo mescoliamo con un cucchiaio da cucina di legno e manteniamolo sul fuoco per almeno 15 minuti. 

A questo punto togliamo dal fuoco, facciamo scolare l'acqua dalla colla di pesce e aggiungiamola alla crema inglese. Quindi, mescoliamo bene la gelatina, aggiungiamo circa 200 g di cioccolato fondente tritato e continuiamo a girare bene amalgamando tutto al meglio. 

Cerchiamo di mescolare bene utilizzando una spatola da cucina e non appena la crema diventa morbida e omogenea facciamola raffreddare. Quando la crema si raffredda possiamo aggiungere la panna montata e, quindi, continuiamo a girare il tutto con la stessa spatolina facendo un movimento dal basso verso l'alto. 

A questo punto, versiamo la crema bavarese a base di cioccolato fondente in uno stampo, quindi rimettiamo per tre ore in un freezer oppure in frigorifero per circa 5 ore.

Tiriamo la bavarese fuori dal frigorifero o freezer e mettiamo su un piatto da portata. Ma prima di fare questa operazione, mettiamo a scaldare l'acqua in una pentola e, non appena diventa ben calda, immergiamo lo stampo. A questo punto riversiamo sopra il piatto. Decoriamo la bavarese con un po' di pezzi di cioccolato tritato e frutti rossi come mirtilli rossi e lamponi.

Consigli

La bavarese al cioccolato può essere decorata con un po' di pezzi di cioccolato tritato e frutti rossi come mirtilli rossi e lamponi.

Chi vuole provare qualche variante della bavarese al cioccolato può sperimentare la bavarese con il cioccolato bianco o con il cioccolato al latte.

Per quale occasione

La bavarese al cioccolato è un dolce estremamente versatile. Infatti, in occasioni formali può essere servito come raffinato e delicato dessert di fine pasto in coppe piccole e monoporzione, mentre in circostanze informali può essere servito come dolce per una merenda o sempre a fine pasto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4