Baccalà con purè e carciofi


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Baccalà con purè e carciofi

Il baccalà con purè e carciofi è un secondo piatto di pesce con contorno ideale per le feste di Natale ma non solo.
Il baccalà è cotto al forno e accompagnato da dei carciofi stufati e una purea di patate. Un piatto completo, sano e leggero.

Categoria: Ricette di Pesce

4 fette di baccalà dissalato
4 carciofi puliti e messi in acqua e limone
400 g di patate
1/2 bicchiere di latte
q.b. prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio in camicia
50 g di burro
q.b. sale
olio

Preparazione

Sbucciare le patate, tagliarle a pezzi e immergerle in acqua bollente salata.
Nel frattempo scaldare a fuoco lento in un pentolino il latte.
Tagliare a fettine sottili i carciofi.
Mettere in una padella dell'olio, unire i carciofi, lo spicchio d'aglio e fare stufare per 7-8 minuti.
Al termine della cottura salare, aggiungere un po' di prezzemolo tritato e coprire lasciandoli in caldo.
Preparare ora il puré unendo in una pentola il burro, le patate scolate e schiacciate.
Mescolare aggiungendo un po' di latte per rendere morbida la purea, infine salare.
Per ultimo mettere della carta forno su una placca, appoggiarvi sopra i pezzi di baccalà, cospargere con dell'olio e cuocere in forno a 180°190° per 12/13 minuti.
Comporre il piatto accompagnando il baccalà con la purea e i carciofi stufati.

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!