Arrosto di vitello ai funghi porcini

Arrosto di vitello ai funghi porcini
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi

L'arrosto di vitello ai funghi porcini: un ricco secondo piatto, un grande classico... magari semplificato, ma sempre buono.

Categoria: Carne

800 g di filetto di vitello
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
1 mestolo di brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco secco
400 g di funghi porcini freschi puliti e tagliati a tocchi ( anche surgelati)
100 g di
funghi porcini secchi ammollati 20 minuti in acqua tiepida
q.b. sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Scolare e strizzare i funghi secchi e legare la carne con spago da cucina. Nella pentola a pressione
soffriggere
scalogno e aglio tritati. Aggiungere la carne e e rosolare girandola 5 minuti per parte. Sfumare con il vino
e lasciare evaporare bene.
Unire i funghi, il mestolo di brodo vegetale
e chiudere il coperchio. Al sibilo abbassare la fiamma e cuocere per 30 minuti. A cottura ultimata, scoperchiare e controllare il sughetto
che non risulti troppo asciutto . Spolverare di prezzemolo. Slegare la carne
affettata e servirla coperto dai funghi e il loro sughetto.

Per quale occasione

Pranzo in famiglia

Vino da abbinare

Cortese del Piemonte doc fresco

Curiosità

La cottura tradizionale sarà
assai più
lunga ( 1 ora ). Comunque il procedimento è
uguale, cuocendo con il coperchio.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4