5 ricette di crostini facili e veloci

Immancabili durante un aperitivo o come gustosi antipasti durante una cena con gli amici, i crostini sono ideali da proporre, ma soprattutto facili e veloci da realizzare. Si possono condire con tantissime combinazioni di ingredienti, oggi vi proponiamo 5 gustose varianti.

Crostini tricolore

Tipicamente italiana è la ricetta dei crostini tricolore, semplici nella preparazione e pronti in 15 minuti.

Gli ingredienti da utilizzare per 5 porzioni (4 crostini a persona) sono: 1 baguette, un barattolo di pesto pronto o fatto in casa, 10 pomodorini ciliegino e 10 mozzarelline.

Il primo passaggio è tagliare il pane e poi tostarlo per pochi minuti sulla griglia o nel forno a 100°. Nel frattempo, tagliare a metà sia le mozzarelline sia i pomodorini, togliendo i semi. A questo punto, spalmare su ogni crostino il pesto e adagiare mezza mozzarella e mezzo pomodoro. Pronti da servire!

Crostini alla greca

Uno snack sfizioso è anche il crostino alla greca, ancora più veloce e facile da preparare, in quanto bastano soltanto 10 minuti.

Gli ingredienti necessari per 5 porzioni sono: 1 baguette, 1 fetta di feta greca, 20 olive nere, 1 cetriolo piccolo, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, un pizzico di pepe e di peperoncino.

Bisogna creare una crema con la feta schiacciata e l’olio e condirla con pepe e peperoncino. Dopo aver sminuzzato il cetriolo e le olive, tagliare il pane a fette e spalmare su ogni crostino la feta. Infine, cospargere con il trito di olive e cetrioli.

Crostini al salmone

Ideali per iniziare una cena di pesce, sono i crostini al salmone. La preparazione è estremamente semplice, ma il tempo è un po’ più dilatato, in quanto il salmone richiede 30 minuti di marinatura.

Gli ingredienti per questa gustosa ricetta sono: 5 fette di pane casereccio, 50 g di salmone affumicato, 1 limone, 2 cucchiai d’olio, 2 cucchiaini di aneto tritato e un pizzico di pepe.

Lasciar insaporire nel frigorifero in una ciotola coperta da pellicola trasparente, il salmone tagliato con olio, pepe, succo di limone e aneto. Dopo aver tostato il pane, condire i crostini con il salmone marinato e accompagnare con un vino bianco frizzante.

Crostini vegetariani

Per chi segue regimi alimentari particolari, come i vegetariani, in 10 minuti si possono realizzare i crostini ai pomodori secchi e tofu.

Per la preparazione di 5 porzioni, sono necessari 1 baguette, 10 pomodori secchi sott’olio, un panetto di tofu e un pugno di capperi salati.

Per ottenere la salsa da spalmare sulle fette di baguette tostate, basta frullare insieme i pomodori secchi, il tofu e i capperi e aggiungere 50 ml di latte di soia, se l’impasto risulta troppo asciutto. Si può decorare il tutto con una foglia di basilico.

Crostini al radicchio e stracchino

L’ultima ricetta che vi proponiamo per i vostri cocktail e aperitivi in compagnia sono i crostini al radicchio e stracchino, da gustare sia appena sfornati sia freddi.

Pronti in 20 minuti, gli ingredienti da utilizzare per 5 persone sono 100 gr di radicchio, 1 scalogno, 1 baguette, 50 gr di stracchino, olio, 1/2 bicchiere di vino bianco, 50 gr di parmigiano, sale e pepe q.b.

Dopo aver tagliato il radicchio e lo scalogno, è necessario farli saltare in padella. Bagnate con il vino e aggiustare di sale e pepe. Aggiungere e amalgamare lo stracchino. A questo punto, spalmare il composto sulle fette di pane, aggiungere il parmigiano e infornare per qualche minuto a 200°. Buon appetito!

Ti è piaciuta la ricetta?