3 ricette veloci con il Philadelphia

Siete amanti del formaggio Philadelphia: ecco allora per voi tre ricette veloci, ottime per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare a una pietanza gustosa! Ideali anche per il periodo estivo.

Rotolo Philadelphia e prosciutto cotto


Tempo di preparazione: 50 minuti circa
Difficoltà: facile
Ingredienti per 4 persone:
- 1 confezione di pane per tramezzini,
- 300 g di prosciutto cotto (tagliato a fette sottili),
- 250 g di Philadelphia.
Preparazione:
Prendere una fetta di pane per tramezzini, spalmare su un lato il Philadelphia, quindi sistemare le fette di prosciutto cotto sopra il Philadelphia.
Procedere allo stesso modo per tutte le fette di pane, quindi arrotolarle e sistemarle in frigorifero per circa 40 minuti. Estrarre dal frigo, e tagliare il rotolo in fette di media grandezza.

Pasta zucchine e Philadelphia


Tempo di preparazione: 30 minuti
Difficoltà: media
Ingredienti per 4 persone:
- 400 g di pasta,
- 2 zucchine medio-grandi,
- 150 g di Philadelphia,
. parmigiano qb,
- olio extravergine d'oliva,
- sale e pepe qb.
Preparazione:
Tagliare le zucchine in piccole parti, quindi sistemarle in una padella con l'olio extravergine d'oliva, e lasciarle cuocere a fuoco basso.
Nel frattempo sistemare sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.
Dopo qualche minuto, mescolare le zucchine, aggiungere sale e pepe, e continuare a cuocere a fuoco basso.
Quando la cottura sarà ultimata, spegnere e lasciare riposare.
Quando l'acqua bolle, buttare la pasta, scolare leggermente al dente.
Quindi spadellare la pasta con le zucchine, aggiungendo altro olio se necessario. Dopo aver unito pasta e zucchine, aggiungere il Philadelphia, e mescolare ancora. Quindi servire con il parmigiano a scaglie.
Adatto a questo piatto un vino bianco secco, come il Greco di Tufo.

Pasta speciale con pomodoro e Philadelphia


Tempo di preparazione: 40 minuti
Difficoltà: media
Ingredienti per 4 persone:
- 400 g di orecchiette,
- 1 cipolla di Tropea media,
- 450 g di passata di pomodoro,
- 50 g di tonno sgocciolato,
- 20 g di pesto alla genovese,
- 1 mozzarella,
- 100 g di Philadelphia,
- olio extravergine d'oliva,
- sale qb.
Preparazione:
Prendere una padella di medie dimensioni, e lasciare soffriggere a fuoco basso la cipolla con l'olio extravergine d'oliva, aggiungendo sale se necessario.
Quando la cipolla sarà cotta, unire la passata di pomodoro, e mescolare.
Alzare la fiamma, e lasciare bollire il pomodoro.
Quindi aggiungere il tonno sgocciolato, mescolare, e abbassare la fiamma.
Nel frattempo riempire una pentola d'acqua e sistemarla sul fuoco, quando l'acqua bolle, aggiungere il sale e quindi le orecchiette, dopo circa 10 minuti, scolarle, assicurandosi che siano al dente.
Spadellarle con il pomodoro, la cipolla, e il tonno, aggiungendo il pesto e altro olio.
Quindi spegnere e aggiungere il Philadelphia alla pasta. Mescolare ancora, e unire al tutto la mozzarella tagliata a dadini.
A questo piatto si accompagna molto bene un vino bianco secco e frizzante, come il Muller Thurgau.

Ti è piaciuta la ricetta?