3 ricette con il radicchio

Il radicchio è una verdura colorata e saporita, disponibile in moltissime versioni, oltre a poter essere utilizzata per preparare delle insalate è ottima anche per preparare diversi piatti, dagli antipasti ai secondi.

Radicchio in padella con vino rosso

Un piatto velocissimo da cucinare, a base di radicchio, è un contorno: il radicchio in padella con vino rosso

Ingredienti per 4 persone:
- 4 cespi di radicchio rosso trevigiano
- 1 porro piccolo
- 2 bicchieri di vino rosso giovane
- 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
- sale q.b.
- pepe q.b.

Preparazione:
Iniziare tritando il porro, appassendolo all'interno di una padella contenente olio extravergine di oliva, aggiungere i cespi tagliati precedentemente in 4 parti, dai quali saranno state tolte le punte.
Cuocere il radicchio per un paio di minuti e sfumarli con il vino, continuando la cottura per altri dieci minuti a fuoco moderato.
Una volta cotto togliere il radicchio con una pinza da cucina e servirlo a tavola, eventualmente aggiungendo altro olio extravergine di oliva.

Penne al radicchio rosso e speck

Una seconda ricetta a base di radicchio è rappresentata dalle penne al radicchio rosso e speck, un primo delizioso e invitante, adatto anche ai palati più esigenti.

Ingredienti per 4 persone:
- 400 g di penne
- 3 cespi di radicchio rosso
- 100 g di speck (in 3 fette spesse)
- 200 g di montasio
- 3 cucchiai di olio
- 1/2 bicchiere di vino bianco secco
- 1 noce di burro
- 1 scalogno
- sale q.b.
- pepe q.b.

Preparazione:
Far appassire lo scalogno tritato in una padella, aggiungere il radicchio (in precedenza mondato, lavato, asciugato e tagliato a piccoli pezzi).
Versare il vino e, una volta evaporato, aggiungere lo speck tagliato a listarelle e il formaggio a scaglie.
Dopo aver salato e pepato cuocere per un paio di minuti, quindi versare nella padella le penne scolate al dente.

Frittelle di radicchio

Un'ultima ricetta che vede come protagonista il radicchio è quella delle frittelle di radicchio.

Ingredienti per 4 persone:
- 500 g di radicchio
- 200 g di farina
- 150 ml di latte
- 150 ml di birra chiara
- 2 uova
- curcuma q.b.
- olio per friggere q.b.
- sale q.b.
- pepe q.b.

Preparazione:
Iniziare preparando la pastella, setacciare la farina, metterla in una ciotola capiente, unirvi le uova e lavorare con una frusta.
Incorporare il latte e la birra a temperatura ambiente e lavorare fino ad avere una pastella liscia e molto omogenea.
Successivamente aggiungere il cucchiaino di curcuma e il pepe, poi lasciare riposare la pastella per 30 minuti, coperta da un panno.
Nel frattempo pulire il radicchio, tagliando spicchi e lavandolo per bene.
Immergere il radicchio nella pastella, tuffarli in abbondante in olio bollente e farli dorare uniformemente.
Scolarli su carta assorbente e salarli, servendoli ben caldi.

Ti è piaciuta la ricetta?