3 ricette con i cetrioli

Ed ecco che arriva il cetriolo, amico della linea perché diuretico e perché aiuta l'organismo a smaltire i carboidrati. Ma il cetriolo che non a tutti piace se mangiato al naturale, può essere preparato in diversi modi.
Vediamo come realizzare tre ricette molto saporite.

Pane tostato con cetrioli e pomodoro

Una simpatica cenetta tra amici può essere lo spunto per preparare questa saporita e sfiziosa ricetta.

Tempo di preparazione: circa 30 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 4 persone:
- 8 fettine di pane casereccio raffermo
- 2 spicchi d'aglio
- 4 pomodori San Marzano
- 1 cetriolo grande
- prezzemolo tritato
- olio di oliva q.b.
- sale q. b.

Procedimento:
Tostate le fettine di pane sulla bistecchiera.
Strofinatele con gli spicchi d'aglio.
Lavate i pomodori e tagliateli a rondelle.
Lavate un ciuffo di prezzemolo e tritatelo.
Eliminate la buccia al cetriolo e riducetelo a pezzetti piccolissimi.
Mettete quest'ultimo in una ciotolina e conditelo con circa 4 cucchiai di olio d'oliva e sale q.b
Preparate 4 piatti ed in ognuno di essi ponete due fettine di pane.
Su ogni fettina mettete in modo omogeneo il preparato di cetrioli e qualche fettina di pomodoro.
Cospargete col prezzemolo tritato e servite portando l'oliera a tavola per chi volesse irrorare il pane con altro olio.
Abbinate con vino rosso paesano.

Vellutata fredda al cetriolo

Morbida e delicata, questa vellutata è indicata per chi segue un regime alimentare dietetico ma è ottima anche per chi non è a dieta.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Difficoltà: bassa

Ingredienti per 4 persone:
- 2 cetrioli grandi
- 500 g di yogurt bianco magro
- 3 cucchiai di olio d'oliva
- 1 limone
- qualche fogliolina di menta.
- sale q.b.

Procedimento:
Pelate i cetrioli e riduceteli a pezzi.
Metteteli nel frullatore insieme ad alcune foglioline di menta e lo yogurt e riducete tutto a crema aggiungendo alla fine, l'olio di oliva ed il sale.
Mettete la crema in una ciotola e ponete in frigo per un paio d'ore.
Servite la vellutata fredda guarnita con le foglie di menta rimaste e le
scorze del limone ben lavato ed asciugato e tagliato a listarelle.
Accompagnate con vino rosato.

 

Sorbetto al cetriolo

Un sorbetto molto originale da servire tra un pasto e l'altro e a cui si possono aggiungere dei pezzettini di fragole.

Tempo di preparazione: 15 minuti di cottura e sei ore di raffreddamento
Difficoltà: bassa


Ingredienti per 4 persone:
- 1 cetriolo grande
- 1 limone
- 200 g d'acqua
- 100 g di zucchero
- qualche fogliolina di menta

Procedimento:
Pelate il cetriolo e riducetelo a pezzettini piccolissimi.
Portate ad ebollizione l'acqua con lo zucchero e la scorza del limone più il suo succo filtrato.
Prendete una pentola bassa e larga e ponete al suo interno i pezzi di cetriolo e poi versateci l'acqua zuccherata fredda e mescolate.
Mettete il contenitore nel freezer e ogni ora mescolate il composto e anche quando si ghiaccia, cercate di romperlo a pezzi con un coltellino da formaggio.
Se possedete una sorbettiera potete tranquillamente utilizzare questo elettrodomestico seguendo le indicazioni.
Servite dopo sei ore tra un pasto e l'altro, in bicchierini di coccio e guarnendo il sorbetto con foglioline di menta.

 

Ti è piaciuta la ricetta?