3 primi per San Valentino

Preparare una cena di San Valentino può creare qualche problema di creatività.
Ecco qualche idea per un primo piatto, semplice ma gustoso, che va incontro a tutti i gusti: uno a base di carne, uno a base di pesce e uno vegetariano.

Tagliatelle con noci, radicchio e salsiccia

Ingredienti per 2 persone:
- 100 g di tagliatelle
- mezzo radicchio
- 8 di noci sgusciate
- 1 salsiccia
- due cucchiai di olio extra-vergine di oliva
- cipolla q. b.
- sale q. b.
- pepe q. b.

Tempo necessario: 40 minuti
Difficoltà: bassa

Preparazione:
La prima cosa da fare è preparare il condimento. Fate soffriggere in una padella, qualche fettina sottile di cipolla nell'olio e, quando la cipolla sarà dorata, toglietela dall'olio.
Aggiungete il radicchio tagliato a julienne e lasciatelo ammorbidire, per circa 10 minuti, coprendo la padella.
Tagliate le noci a pezzetti piccoli e sbriciolate la salsiccia, precedentemente sbollentata. Mette questi due ingredienti in padella con il radicchio, salate e pepate.
Lasciate cuocere insieme per i successivi 10 minuti.
Per la pasta, mettete sul fuoco una pentola colma di acqua, portatela ad ebollizione, salatela ed immergetevi le tagliatelle.
Scolate la pasta al dente, quindi versatela nella padella con il condimento e fate mantecare sul fuoco a fiamma viva per un minuto.
Servite con un buon vino rosso. come l'Aglianico del Vulture.

Trofie agli ortaggi

Ingredienti per 2 persone:
- 100 g di trofie fresche
- 1/2 peperone rosso
- 1/2 peperone giallo
- 1/2 melanzana
- 5 pomodorini
- cipolla
- paprika q. b.
- sale q. b.
- 3 cucchiai di olio extra-vergine di oliva

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione:
Mettete in una padella l'olio e lasciate soffriggere la cipolla fino alla doratura, quindi toglietela dall'olio. Tagliate a pezzi, grossolanamente, sia il peperone che la melanzana e metteteli in padella. Salate con sale fino.
Dopo 5 minuti, aggiungete i pomodorini. Fate cuocere per altri 10 minuti e, a fine cottura, aggiungete una spolverata di paprika.
Cuocete le trofie in acqua bollente e salata per pochi minuti, quindi scolatela e fate mantecare la pasta con il condimento in padella.
Accompagnate con un vino bianco secco, ideale è un Pinot Grigio.

Farfalle al salmone e vodka

Ingredienti per 2 persone:
- 100 g di farfalle
- 60 g di salmone affumicato crudo
- 50 ml di panna da cucina
- un bicchiere di vodka secca
- pepe q. b.
- sale q. b.
- cipolla
- 20 g di burro

Tempo di cottura: 20 minuti

Preparazione:
Fate sciogliere il burro in padella ed immergetevi la cipolla per farla dorare.
Toglietela quindi dalla padella, lasciando solo il burro sciolto ormai insaporito.
Mettete nella padella il salmone tagliato a pezzetti, fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete la panna.
Mescolate il tutto finché panna e salmone avranno creato una sorta di crema, aggiungete quindi la vodka.
Pepate, salate e lasciate cuocere per 10 minuti senza coperchio a fiamma alta, in modo da far evaporare l'alcol.
Cuocete la pasta in acqua salata portata ad ebollizione, scolatela e versatela nella padella del condimento.
Amalgamate il tutto e servite accompagnato da un vino bianco, come il Tocai friulano.

Ti è piaciuta la ricetta?