3 dolci di Natale

Natale, la festa che tutti aspettano: dolce, golosa e da passare tutti insieme, bambini, adulti.
Le famiglie si riuniscono, spesso attorno ad una tavola, e condividono momenti di gioia.
Come rendere preziosa e attraente una tavola? I dolci sono l'anima del Natale! Vediamo come proporre dei classici della pasticceria per rendere ancora più dolce e gioiosa per tutti.

Torta tartufata

Elegante e raffinata, con un gusto deciso, questa torta è ottima per un'occasione speciale come il Natale.

Ingredienti per 10 persone
- 55 g di zucchero semolato
- 600 ml di panna da montare
- 425 g di cioccolato fondente fuso
- 2 uova
- 25 g di farina
- 25 g di cacao amaro
- 50 ml di caffè
- 2 cucchiaini di brandy
- burro per lo stampo
- zucchero a velo

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40 minuti + 5 ore di riposo
DIFFICOLTA': bassa

Preriscaldate il forno a 220 gradi, imburrate uno stampo con cerniera e foderatelo con la carta forno.
Mettere in una pentola le uova e lo zucchero e montante a bagnomaria questi ingredienti: lo scopo è quello di avere un composto schiumoso. Intanto setacciate insieme farina e cacao e delicatamente aggiungeteli al primo composto.
Versate nello stampo e fate cuocere per una decina di minuti. L'impasto deve gonfiarsi a sufficienza.
Terminata la cottura, lasciate raffreddare la base.
In una ciotola mescolate il caffè, il brandy e spennellateli sulla base del dolce raffreddata. Poi preparate il ripieno: montate la panna e aggiungete il cioccolato fuso, amalgamando bene. Versate sulla base della torta e riponete in frigo a riposare per 5 ore.
Il dolce è pronto: va solo decorato. Procedete setacciando il cacao in polvere e lo zucchero a velo, casomai ispirandovi a uno stampo o a una fantasia.

Croccantini al cioccolato

Questi biscotti sono semplici e facili da fare ma conquisteranno i bambini durante le feste.

Ingredienti  per 8 persone
- 225 g di burro
- 200 g di melassa/ miele
- 225 g di cioccolato fondente
- 200 g di riso soffiato

TEMPO DI PREPARAZIONE:30 minuti
DIFFICOLTA': bassa

Sciogliete a bagnomaria il burro e la melassa mescolando, poi aggiungete la cioccolata fondente a piccoli pezzetti e continuate a mescolare fino a che melassa, burro e cioccolato non saranno ben amalgamati e sciolti.
Poi togliete dal fuoco.
A questo punto è possibile aggiungere il riso soffiato, mescolando sempre con molta cura in modo che il cioccolato si distribuisca bene su tutti i chicchi di riso soffiato.
Con un cucchiaio da tavola formate delle porzioni e mettetele a raffreddare e rapprendere su una placca da forno. Dopo una decina di minuti i croccantini saranno pronti e potranno essere decorati con smarties colorati o con un pò di cioccolato fuso.

Budini cremosi al cioccolato

Sono un classico natalizio, dolci e avvolgenti, conservano il gusto del cacao unito a una consistenza davvero piacevole. Gusto e goduria la giusto mix, insomma!

Ingredienti per 4 persone
- 100 g di burro
- 100 g di zucchero di canna
- 100 g di cioccolato fondente a pezzetti
- 2 uova
- 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
- 2 cucchiai di farina
- zucchero a velo per decorare

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40 minuti
DIFFICOLTA': bassa

Preriscaldate il forno a 220 gradi e imburrate gli stampini da budino, poi spolverizzatevi dentro dello zucchero semolato.
Fate sciogliere a bagnomaria, in un pentolino, tutto il burro e il cioccolato. Mescolate continuamente per cercare di amalgamare gli ingredienti.
In una ciotola, mettete le uova, la vaniglia, lo zucchero di canna e la farina. Anche qui bisognerà lavorare molto bene per evitare che si formino i grumi. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete il burro e il cioccolato, continuando a lavorare.
Alla fine, versate l'impasto negli stampini e mettete a cuocere in forno per una ventina di minuti. Togliete dal forno solo quando i budini si saranno gonfiati e avranno la parte esterna abbastanza soda.
Fate riposare all'incirca 1 minuto, poi sformate i budini e impiattateli spolverandovi dello zucchero a velo.
Per rendere più golosa la ricetta, potete accompagnare il budino con una pallina di gelato alla vaniglia.

I classici del Natale: pandoro e panettone

Ovviamente non potevano mancare i dolci più apprezzati:

 

Ti è piaciuta la ricetta?