10 ricette con gli asparagi

Ecco alcune ricette facilissime per cucinare in diversi modi gli asparagi.

INSALATA DI SCAMPI E ASPARAGI

Laviamo e lessiamo in due pentole gli scampi e gli asparagi.
Utilizziamo ora le punte degli asparagi lasciate intere. In una terrina sbattiamo dei tuorli d'uova, olio, aceto, sale e pepe e amalgamiamo il tutto.
Mescoliamo in un'insalatiera i gamberi, le punte degli asparagi e la salsa e serviamo.

ASPARAGI E RAVANELLI IN SALSA

Puliamo e laviamo gli asparagi e lessiamoli, mentre puliremo i ravanelli.
Nel frattempo in una ciotola mescoliamo tuorli d'uovo, senape, scorza d'arancia, zafferano, un pizzico di sale e yogurt a piacere, montiamo aggiungendo due cucchiai di olio e serviamo le verdure accompagnate dalla salsa.

INSALATA DI SEPPIE CON ASPARAGI

Tagliamo punte e gambi degli asparagi a pezzettini e sbollentiamoli.
Tagliamo le seppie a striscioline e facciamole saltare in padella con dell'olio, mescoliamo il tutto in un recipiente e serviamo tiepido.

LINGUINE CON ASPARAGI

Sciogliamo del burro in un tegame e facciamo dorare una manciata di mandorle, aggiungiamo le punte degli asparagi con 3 cucchiai di acqua calda, cuocendo per dieci minuti.
Nel frattempo prepariamo le linguine e, una volta pronte, facciamole mantecare con il condimento.

CREMA DI ASPARAGI E FUNGHI

Facciamo insaporire i funghi con burro, olio, sale e pepe, fondiamo 20 grammi di burro con un cucchiaio di farina stemperandolo con 3/4 di litro di acqua bollente, aggiungiamo gli asparagi e cuociamo per 35 minuti.
Passiamo tutto al mixer, uniamo i funghi e serviamo ben caldo.

ORZOTTO CON ASPARAGI E PISELLI

In un tegame saltiamo scalogno, piselli e asparagi a tocchetti, tostiamo l'orzo, sfumando col vino e uniamo il composto, cuocendo per 15 minuti e lasciando mantecare prima di servire.

INVOLTINI DI TACCHINO E ASPARAGI

Facciamo bollire gli asparagi e, nel mentre, stendiamo su vassoio delle fettine di fesa e su ognuna porremo una sottiletta, una fetta di prosciutto cotto e, una volta pronti, gli asparagi: arrotoliamo le fette e leghiamole, cuocendo poi gli involtini in una padella con olio burro e salvia.

UOVA CON ASPARAGI

Forse la ricetta più conosciuta per cucinare gli asparagi: puliamoli e immergiamoli in una pentola con le punte fuori dall'acqua in modo tale che cuociano con il vapore.
Nel frattempo sciogliamo del burro in un tegame e sgusciamoci le uova, uno alla volta, fino a quando l'albume si rapprende leggermente.
Serviamo gli asparagi in un piatto, adagiandoci sopra le uova sbattute.

ASPARAGI AL GRATIN

Lessiamo gli asparagi e, una volta sgocciolati, allineiamoli in una teglia imburrata con le punte verso il centro.
Cospargiamo con fiocchetti di burro, parmigiano grattugiato e Emmental a fettine.
Ricopriamo il tutto con della besciamella e con un secondo strato di asparagi, cuocendo poi in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

ASPARAGI ALLO ZABAIONE

Lessiamo gli asparagi e nel frattempo prepariamo la salsa con due tuorli d'uovo, aceto, zucchero e sale, cuocendo a bagno maria e montando il composto. Versiamo il tutto sugli asparagi e serviamo.

Ti è piaciuta la ricetta?